AL MILANO MANGA FESTIVAL, IL VINO PREFERITO DELLO STREET FOOD GIAPPONESE E’ IL GAVI DOCG

27/05/2014

Migliaia di milanesi a passeggio per le bancarelle del Matsuri, la festa dello street food giapponese organizzata in apertura del Milano Manga Festival, ha scoperto questo fine settimana il nome del vino Italiano ideale da degustare assieme alle leccornie del Sol Levante. Un bicchiere di Gavi per un brindisi fresco, sorprendente e di qualità, sorseggiato in giro per concerti, mostre e dibattiti o degustato sui conviviali tavoloni assieme ad una selezione di sushi, gustosi zaro udon – noodles e alghe serviti freddi in versione estiva, karaage – pollo marinato e fritto e teriaki – polpettine di polpo e zenzero.

Il connubio tra Il Grande Bianco Piemontese e la Cucina Giapponese è stato approfondito nel dibattito di domenica pomeriggio assieme all’Associazione Italiana Ristoratori Giapponesi che riunisce i migliori ristoranti nipponici di Milano. Presenti sul palco anche la massima esperta di gastronomia Giapponese Graziana Canova Tura, l’agrotecnico del Consorzio Tutela del Gavi, Davide Ferrarese, il sommelier Mototsugu Hayashi e  Federica Esu del Ristorante Osaka hanno discusso di abbinamenti tra i vini italiani e la cucina giapponese Davide Ferrarese commentaE’ un felice incontro, quello del Gavi DOCG e della Cucina Giapponese. Nasce un’emozione nuova, quella di un incontro ideale, moderno, non banale, molto pertinente. La freschezza e la mineralità del Gavi DOCG particolarmente si abbina con la cucina giapponese, dal sushi ai piatti di street food a base di fritti, bocconcini piccanti o agrodolci, noodles…

Questo insieme di saperi e conoscenze avvicina Italia e Giappone a tavola accontentando gli appassionati delle prelibate preparazioni nipponiche e i wine lovers più sofisticati che troveranno d’ora  in poi nei propri ristoranti preferiti una carta dei suggerimenti per abbinare il Gavi Docg non solo al sushi ma alle più variegate ricette giapponesi di cui il Matsuri ha dato solo un goloso assaggio.

Sono in programma una serie di iniziative tra degustazioni, educational tour sul territorio e presentazioni organizzate dal Consorzio del Gavi e i ristoratori giapponesi con la stampa nazionale e specializzata per approfondire il valore di questo nuova binomio in uno scambio di opinioni e possibili matching da portare sulle tavole giapponesi e italiane nel prossimo futuro.